Il linguaggio dell’arte che si fonde con l’arte della danza

L’arte è un linguaggio universale, una forma di comunicazione diffusa in tutto il mondo ma non capita da tutti poiché, capire un’opera d’arte, non è un’azione facile. L’arte fin da secoli addietro è stata concepita come una forma di linguaggio, mezzo di comunicazione dei sentimenti dell’uomo. Esistono tantissimi e diversissimi dipinti, quadri e sculture e ognuna di esse ha un’ interpretazione e un “messaggio” diverso. Esistono, anche, tanti tipi di arte e, alcune di queste, si fondono tra loro.  

L’arte è un linguaggio che si può fondere con l’arte della danza? Ebbene si! A testimonire ciò possiamo considerare uno dei miglior pittori di dipinti con soggetti di danza: Edgar Degas, uno dei maggiori esponenti della corrente dell’Impressionismo. Tra i suoi quadri più famosi rimembriamo: “Lezione di danza”, olio su tela del 1874 ca. conservato a Parigi nel Museé d’Orsay nel quale vengono raffigurate delle ballerine nella loro aula di danza e il loro maestro con in mano il suo bastone quasi a sottolineare la severità e la serietà di quest’arte che trasmette passione ed emozione.

Immagine

Un Altro dipinto importante che trasmette passione è “La danzatrice sulla scena”, un vero e proprio linguaggio dell’arte e della danza, un pastello su monotipo su carta conservato sempre a Parigi nel Museé d’Orsay. Quest’opera sottolinea la grazia della ballerina e l’espressione del movimento. 

Immagine

                                              (Roberta Orefice)

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...