“Politica ed economia: ieri ed oggi”

b_p-53383-abstr_img-Giustiniano

Come ben sappiamo la politica insieme all’economia sono sempre al centro delle maggiori discussioni, fin dall’impero romano con Giustiniano che apportò secondo alcuni una rivoluzione giuridica, che organizzò il diritto romano in uno schema. Il Corpus Iuris Civilis nel primo periodo fu scritto in latino, lingua ufficiale dell’impero ma scarsamente conosciuto dai cittadini delle province orientali. l latino infatti era la lingua dell’amministrazione, della giustizia e dell’esercito. L’organizzazione dello Stato era basata su una efficiente burocrazia ottimamente controllata da Giustiniano stesso e ben sviluppata era anche l’economia, che poteva contare su di una prospera attività agricola e un’industria molto attiva e che produceva ottimi articoli pregiati che venivano poi esportati all’esterno dell’Impero. Capitale dello Stato era Costantinopoli, grande e importante città che fungeva da ponte tra Oriente e Occidente. Vi giungevano genti di tutti i paesi e vi s’intrattenevano scambi commerciali e culturali. Durante il suo regno, Giustiniano vi fece edificare degli splendidi monumenti e la città divenne il principale centro dell’arte bizantina, che anche in Italia raggiunse forme di notevole bellezza. Tra gli edifici, il più importante fu realizzato a Costantinopoli ed è rappresentato dalla chiesa di Santa Sofia, che in breve divenne il monumento più sontuoso di tutto l’Impero. A partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, l’Italia ha conosciuto profondi cambiamenti economici che l’hanno portata a diventare, nei decenni successivi, una delle maggiori potenze economiche mondiali. Durante questa fase, c’è un ridimensionamento del settore primario (agricoltura, allevamento e pesca) a favore di quello industriale e terziario (in particolare, nel periodo del boom economico. Infine, sul finire del decennio, come effetto della crisi economica globale, il Paese entra in un periodo di vera e propria crisi .

(Rosa Oliva)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...