Un modo per vincere la sofferenza della Guerra

“Come questa pietra
del S. Michele
così fredda
così dura
così prosciugata
così refrattaria
così totalmente
disanimata

Come questa pietra
è il mio pianto
che non si vede

La morte
si sconta
vivendo “

E’ la poesia di Giuseppe Ungaretti “Sono una creatura”,una poesia desolata. Il poeta vede nelle immagini del paesaggio, che è teatro dei combattimenti della prima guerra mondiale, una corrispondenza con il suo sentimento. il San Michele (luogo della poesia) è un monte del Carso ricordato per le sanguinose battaglie combattute durante la prima guerra mondiale, E’ una zona aspra e arida. Formato da rocce porose, la pioggia non ha tempo a toccare terra che già viene assorbita dal terreno permeabilissimo. Simile all’acqua che viene immediatamente assorbita dal terreno è il pianto del poeta, un pianto senza lacrime, un dolore intimo . Quasi come se la pace della morte si debba scontare con le sofferenze della vita, come se fosse l’unico modo per vincere il dolore.

Immagine

Anche De Andrè, come Ungaretti, nulla sua canzone “Andrea” affronta il tema del dolore della guerra. La canzone parla di una vittima della guerra. L’ambiente richiama il mondo delle fiabe, ma il dolore per la perdita della persona amata da Andrea è tragicamente reale. Così Andrea si suicida gettandosi nel pozzo più fondo del fondo degli occhi della Notte del Pianto; quest’atto gli sembra l’unico modo per vincere il dolore, come accade al poeta Ungaretti che per fuggire dal dolore scoppia in un pianto, ma un pianto intimo.

Immagine
(Laura Cirimele)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...